Termini e Condizioni
1. Prezzi Trasparenti

Tutti i prezzi si intendono iva esclusa.

La legge n. 136 del 13 agosto 2010 (Piano straordinario contro le mafie, nonché delega al Governo in materia di normativa antimafia) prevede, agli artt. 3 e 6, alcune diposizioni riguardanti la tracciabilità dei flussi finanziari.
Tali disposizioni hanno la finalità di contenere la penetrazione economica delle organizzazioni mafiose nell’attività di esecuzione delle commesse pubbliche, rendendo trasparenti le operazioni finanziarie relative all’utilizzazione del corrispettivo dei contratti pubblici, in modo da intercettare eventuali utilizzazioni degli stessi da parte di imprese malavitose.

In sintesi, gli obblighi previsti dall’art. 3 della L. n. 136/2010 sono i seguenti:
1. Tutte le operazioni finanziarie relative ad una commessa pubblica, e cioè ad un contratto con un soggetto pubblico, avente ad oggetto lavori, servizi o forniture, devono essere effettuate su conti correnti bancari o postali dedicati;
2. Le medesime operazioni finanziarie devono essere effettuate mediante bonifici bancari o postali o altri strumenti di incasso o di pagamento (RIBA) idonei a consentire la piena tracciabilità delle operazioni stesse;
3. Gli strumenti di incasso o pagamento consentiti devono riportare codici identificativi del contratto cui si riferiscono (CIG/CUP);
4. I contraenti sono tenuti a comunicare all’ente il conto corrente dedicato e ad attestare  l’avvenuta assunzione in sede contrattuale degli obblighi inerenti la normativa (clausola di tracciabilità). (1)

La mancata osservanza degli obblighi sulla tracciabilità dei flussi per le forniture pubbliche può determinare la risoluzione del contratto di appalto e l’applicazione di importanti sanzioni amministrative.

Nel caso quindi di acquisti che il Cliente effettua per destinarli a forniture alla pubblica amministrazione,
IperAlarm al fine di poter adempiere a quanto prescritto dalla norma provvederà a:

  1. Comunicare al Cliente un conto corrente bancario dedicato;

  2. Assegnare al Cliente una modalità di pagamento tracciabile;

  3. Riportare la clausola di tracciabilità sulla conferma d'ordine;

  4. Effettuare le dovute comunicazioni agli enti preposti in caso di notizia di inadempimento agli obblighi di tracciabilità da parte della propria controparte.

Al fine di consentire a DADO TECNA srl di attuare tale procedura, il Cliente, in sede di effettuazione del Suo ordine, deve comunicare i seguenti dati:

  1. Codice identificativo CIG

  2. Codice identificativo CUP (quando previsto)

  3. Dati relativi all’Ente appaltatore: denominazione, indirizzo, numero di fax, indirizzo e-mail (PEC).

Tali dati potranno essere comunicati agevolmente in fase di immissione ordine dal sito E-Commerce di IperAlarm, seguendo la seguente procedura:

    1. Richiedere l’abilitazione all’effettuazione di ordini per forniture a pubblica amministrazione, la quale può essere effettuata nell’area riservata del sito E-Commerce

    2. Attendere la comunicazione da parte di DADO TECNA srl del c/c dedicato per l’effettuazione dei pagamenti e della modalità di pagamento tracciabile

    3. In sede di immissione ordine, nella fase di conferma invio carrello, occorre scegliere l’opzione “Fornitura pubblica amministrazione” e indicare i dati richiesti (Ente, CIG, CUP)

      N.B. l’ordine di prodotti destinati ad una fornitura alla pubblica amministrazione dovrà essere effettuato separatamente rispetto agli ordini per gli acquisti generici
       

    4. Effettuare i pagamenti sul c/c dedicato e ad indicare nelle causali di pagamento i codici identificativi (CIG/CUP) della fornitura.

I soggetti tenuti al rispetto degli obblighi di tracciabilità sono tenuti in particolare al rispetto degli obblighi di comunicazione (1). A tal fine il Cliente nella sua qualità di titolare del rapporto giuridico con la stazione appaltante può richiedere a IperAlarm di sottoscrivere ed inviare apposita dichiarazione sostitutiva come previsto dalla Determinazione AVCP n. 4 del 07/07/2011 (1).

2. Velocemente a casa tua

DADO TECNA srl evaderà in autonomia tutti gli ordini che raggiungeranno l’importo minimo di € 150,00 IVA compresa, salvo espressa comunicazione da parte del cliente.
La merce ordinata potrà essere spedita in giornata solo se l’ordine verrà ricevuto entro le ore 09:30, altrimenti la spedizione verrà effettuata  il giorno lavorativo successivo sempre se presente in magazzino.
Ricordiamo che i prodotti in aggiunta agli ordini in preparazione saranno inseriti nella spedizione solo se possibile, altrimenti verranno inviati insieme agli ordini successivi.
Le modifiche non potranno essere accettate se la merce è già imballata e pronta per la spedizione.

Spese di Trasporto:
DADO TECNA srl usufruisce di convenzioni particolari con i corrieri tali da garantirVi costi di trasporto bassi alle migliori condizioni.
Eventuali spese di giacenza per errato destinatario o per mancata ricezione  accettazione della merce sono a carico del cliente, a cui verrà emessa regolare fattura.

Trasporto e Consegne:

IMPORTANTE ! In caso di contestazione della spedizione per colli mancanti, colli manomessi senza il nastro di imballaggio IperAlarm prodotti danneggiati, la stessa potrà essere presa in considerazione solo se il cliente all’atto della ricezione della merce ha apposto sul bollettino del corriere (lettera di vettura) riserva controfirmata dall’autista e ci fa pervenite entro e non oltre tre giorni lavorativi successivi alla ricezione tutta la documentazione a mezzo email.

Il cliente dovrà trasmettere a IperAlarm la documentazione della riserva apposta al corriere con l’elenco del materiale mancante, o in caso di imballo manomesso o prodotto danneggiato le relative foto.
Solo dopo aver esaminato la documentazione IperAlarm procederà all’apertura del sinistro con il corriere e dopo aver ricevuto il benestare dello stesso potrà risarcire al cliente il danno subito.

A consegna avvenuta, se il materiale non dovesse corrispondere a quello elencato nel documento di consegna (DDT/Fattura), il cliente dovrà inviare (entro 48 ore successive alla consegna) all’ufficio commerciale di competenza via fax la fattura con la nota relativa al problema riscontrato, il cliente verrà contattato solo dopo aver effettuato i relativi controlli con i ns magazzini.

Il cliente, previa comunicazione, può richiedere che le spedizioni vengano effettuate in porto assegnato con proprio corriere, in questo caso la merce viaggia a rischio e pericolo del destinatario e comunque IperAlarm declina ogni responsabilità sull’operato dei corrieri non convenzionati.
I ritardi dei corrieri non sono imputabili alla società DADO TECNA srl.

Qualora DADO TECNA srl abbia comunicato al cliente, in sede di conferma ordine o successivamente, che la merce è disponibile e pronta per la consegna ed entro 8 (otto) giorni successivi alla data di ricezione da parte del cliente di tale comunicazione o alla data di consegna pattuita, quest’ultimo non l’abbia presa in consegna o comunque non abbia reso possibile, per causa ad esso imputabile o per suo inadempimento, la consegna da parte di IperAlarm, su richiesta di quest’ultima il cliente sarà tenuto, per ogni giorno di ritardo successivo alla ricezione della suddetta comunicazione o alla data di consegna pattuita, al pagamento di una penale di importo pari al 1% (uno per cento) del valore della merce non consegnata, fino alla concorrenza massima dell’importo pari al 20% (venti per cento) del valore della merce non consegnata.
Decorsi 15 (quindici) giorni dalla ricezione da parte del cliente della suddetta comunicazione o dalla data di consegna pattuita senza che quest’ultimo abbia provveduto a prendere in consegna la merce o comunque senza che il cliente abbia reso possibile, per causa ad esso imputabile o per suo inadempimento, la consegna da parte di DADO TECNA srl, quest’ultima potrà dichiarare risolto il contratto ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c., trattenendo a titolo di penale gli importi fino a quel momento eventualmente versati dal cliente, fino alla concorrenza massima dell’importo pari al 20% (venti per cento) del valore della merce non consegnata, e riservandosi il diritto di richiedere il risarcimento dei maggiori danni causati dall’inadempimento del cliente.

Se il cliente intende effettuare il ritiro dei prodotti presso i nostri magazzini deve comunicarlo all’atto dell’ordine.

3. Termini di garanzia

La garanzia dei prodotti è gestita da IperAlarm secondo le condizioni fornite dal produttore, sia in termini di periodo che di gestione.
L’acquisto del materiale comporta l’integrale accettazione di tali condizioni.
La garanzia del prodotto è riconosciuta dalla data di emissione della fattura di acquisto e per tutto il periodo indicato dal produttore
ESCLUSIONE DALLA GARANZIA
Sono esclusi dalla garanzia tutti quei prodotti che:

  • Sono soggetti a garanzia diretta presso la casa costruttrice o presso i centri di assistenza autorizzati e che non possono in alcun modo essere trattati in garanzia da DADO TECNA srl;

  • Non risultino acquistati da DADO TECNA srl;

  • Presentino manomissioni delle etichette con numero di serie e/o part number;

  • Presentino danni fisici causati da utilizzo non corretto, tentativi di riparazioni e/o modifiche e/o manomissioni da parte di personale non autorizzato.

  • Riportino danni causati da cadute accidentali o da colpi ricevuti durante il trasporto qualora vengano utilizzati imballi non originali.


PROCEDURA DI GARANZIA
Prima di inviare un prodotto non funzionante è necessario richiedere il numero di R.M.A.


 

Il rispetto delle procedure di garanzia consentiranno al ns. ufficio tecnico di ridurre i tempi di intervento e di resa dei prodotti in garanzia.
DADO TECNA srl non si ritiene responsabile dell’eventuale perdita di dati presenti nelle memorie di massa soggette a garanzia ed per nessuna ragione provvederà al backup.
La merce difettosa verrà sostituita con identico prodotto o con altro equivalente per valore e caratteristiche e sarà consegnata in porto franco a ns. spese, eventuali spese di giacenza per mancata ricezione sono a carico del cliente.
Non si risponde di eventuali danni, furti o smarrimenti che possono avvenire durante il trasporto del materiale per/da la propria sede.
Gli articoli che risulteranno funzionanti verranno restituiti con l'addebito di € 15,00 quale diritto fisso di intervento per ricerca guasto e test.
Il nostro personale tecnico non sarà in grado di dare informazioni sui prodotti in garanzia prima di 20gg lavorativi dalla data di ricezione, l'RMA verrà chiuso entro 60 giorni lavorativi.
 

4. Pagamenti sicuri

DADO TECNA srl applica le seguenti condizioni di pagamento:
- Bonifico bancario a merce pronta: il cliente dovrà predisporre il bonifico a saldo della fattura e inviarne la copia contabile,  con evidenza del numero di CRO (Codice Rete Operativa), al proprio responsabile commerciale, si procederà alla spedizione del materiale appena ricevuto l’accredito;
- Contrassegno con “assegno circolare”: il cliente dovrà inviare copia del titolo via fax/ e-mail  al proprio responsabile commerciale. Accertata la benemissione, si procederà alla spedizione del materiale;
Contrassegno con “assegno bancario di c/c aziendale”;
SEPA DIRECT DEBIT (Single Euro Payments Area);

Le condizioni di pagamento dilazionato sono subordinate alla concessione di un fido aziendale (vedi fido)

Fido:
Fido aziendale e pagamento dilazionato sono accordati  dall’ufficio crediti, che opererà una valutazione iniziale nonché revisioni periodiche del grado di affidabilità del cliente.
Le richieste di modifica delle suddette condizioni contrattuali devono pervenire a ciascun commerciale di riferimento.
DADO TECNA srl si impegna a mantenere l’assoluta riservatezza sui eventuali dati forniti dal cliente per meglio valutare l’azienda, secondo quanto previsto dalle norme sulla privacy (L.675/96).
Qualora l’esposizione del cliente raggiungesse l’importo del fido accordato, l’evasione degli ordini potrà avvenire solo con modalità di pagamento contante, bonifico anticipato o assegno circolare

Morosità:
Il ritardo e il mancato pagamento delle fatture comporta:.
- blocco immediato degli ordini;
- addebito interessi di mora per ritardato pagamento ex Dlgs 9 ottobre 2002, n. 231

L’eventuale  protrarsi dello stato di insolvenza comporterà la rivalutazione del grado di affidabilità del cliente e l’eventuale revoca del pagamento dilazionato e del fido.

 

5. Rispetto della privacy

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Ex art. 13 D. Lgs. 196/03

DADO TECNA srl comunica che, al fine dell'instaurazione e gestione del rapporto contrattuale con Lei in corso, verrà in possesso di Suoi dati personali.
La informiamo, pertanto, che:

1.  MODALITA' DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Tali dati verranno trattati con il supporto di mezzi elettronici e cartacei. Tutti i dati di cui all’ oggetto verranno conservati presso la sede di DADO TECNA srl nel pieno rispetto della riservatezza in ottemperanza a tutte le norme vigenti.

2.  FINALITA' DEL TRATTAMENTO
I dati verranno conferiti per le seguenti finalità:
a)   per esigenze preliminari alla stipula dei contratti di vendita, per dare esecuzione agli stessi e per la tutela delle posizioni creditorie da essi derivanti;
b)   per adempiere a qualunque tipo di obbligo previsto da leggi o regolamenti vigenti, in particolare, in materia fiscale;
c)    per esigenze di tipo operativo, gestionale e contabile;
d)   per la registrazione degli accessi al sito web della Società e l’utilizzo dei servizi prestati con tale sito;
e)   per finalità commerciali e di marketing strategico e operativo.

3. NATURA DEL CONFERIMENTO
Il conferimento dei dati di cui al punto 2 è:
a)  obbligatorio in relazione alle lettere a), b), c), d); l’eventuale rifiuto comporterà l’impossibilità del perfezionamento del rapporto contrattuale;
b)   facoltativo per la restante lettera e).

4. COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
Tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere trasferiti in Paesi all’interno dell’Unione Europea e/o in Paesi terzi ex artt. 42-43 D. Lgs. 196/03 per le medesime finalità di cui al punto 2. Inoltre, i dati personali raccolti per il raggiungimento delle finalità sopra indicate potranno essere comunicati, per quanto di loro specifica competenza, a soggetti pubblici e privati, persone fisiche e/o giuridiche e aventi finalità commerciali e/o di gestione dei sistemi informativi e/o dei sistemi di pagamento, compresi soggetti esterni che svolgono specifici incarichi per conto della nostra Società.
In particolare, i dati potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti: rete commerciale, istituti bancari e società specializzate nella gestione dei pagamenti, studi legali e di consulenza, soggetti incaricati della revisione del bilancio della nostra società, pubbliche autorità o amministrazioni per gli adempienti di legge, fornitori italiani ed esteri, società di finanziamento e di trasporto, terzi incaricati del controllo della qualità del flusso logistico-commerciale, nonché alle altre società facenti parte del nostro Gruppo.
I dati potranno, altresì, essere diffusi, ma solo in forma aggregata, anonima e per finalità statistiche.
La scrivente società si premunirà, per quanto in suo potere, di far garantire la massima riservatezza dai soggetti su indicati, e di far trattare i dati solo per le finalità di cui sopra.

5. CESSAZIONE DEL TRATTAMENTO
Tutti i dati di cui all’oggetto verranno conservati anche dopo la cessazione del rapporto contrattuale per l’espletamento di tutti gli eventuali adempimenti connessi o derivanti dalla conclusione del rapporto contrattuale stesso.

6. TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Titolare del trattamento dei dati conferiti è la scrivente DADO TECNA srl nella persona del legale rappresentante pro tempore, con sede legale in Palermo nella via B. Molinari 15/17.

7. RESPONDABILE DEL TRATTAMENTO
Responsabile del Trattamento è DADO TECNA srl Pertanto la S.V. potrà ad essa rivolgersi per tutte le informazioni riguardanti il trattamento dei Suoi dati e per tutto quanto previsto nell’ art. 7 D. Lgs. 196/03, nonché per ottenere la lista completa ed aggiornata di altri eventuali Responsabili.

8. DIRITTI DELL'INTERESSATO
Relativamente ai dati personali in possesso della scrivente Società l’Interessato può esercitare i diritti previsti dall’ art. 7 D.Lgs 196/03, che si allega in copia integrale. In caso di morte dell’Interessato i suoi diritti potranno essere fatti valere dai suoi eredi.

ART. 7 D. Lgs. 196/2003:
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a. dell'origine dei dati personali;
b. delle finalità e modalità del trattamento;
c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a.  l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a.  per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il  compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

Powered by Passepartout